La Vice Presidente Upi Silvia Chiassai Martini soddisfatta per l’incontro che si è svolto oggi 23 marzo 2021 con il Ministro per la Funzione Pubblica Renato Brunetta : “L’incontro segna una svolta per le Province e per il rilancio dell’efficienza della PA locale. Piena è stata la sintonia tra Upi ed il Ministro circa gli obiettivi da perseguire, in un lavoro di squadra di tutte le istituzioni, per servire al meglio il Paese. Obiettivi che vanno dalla semplificazione delle procedure di reclutamento, al superamento dei vincoli e dei blocchi, per arricchire la Pubblica Amministrazione di giovani figure professionali altamente qualificate nei settori chiave. Per le Province si tratta sicuramente di almeno 1.000 funzionari specializzati per consolidare a livello provinciale le strutture di progettazione, gestione degli appalti e trasformazione digitale che avranno un ruolo determinante nell’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, anche in assistenza ai Comuni. Sarà un primo importante segnale di cambiamento oltre all’attenzione e alle risposte concrete già avute. L’incontro di oggi è stato per Upi estremamente positivo perché dà l’avvio un nuovo modo di improntare le relazioni che il Ministro ha tenuto a sottolineare: un confronto e una collaborazione costante per trovare insieme soluzioni e verificarne l’efficacia”.

La Presidente della Provincia di Arezzo Silvia Chiassai Martini raccoglie il grido d'allarme lanciato da chi teme che dalla progettazione finale del Recovery Plan, in termini di infrastrutture rimanga esclusa o quasi, la Toscana ed il suo territorio. Al riguardo la Presidente ha deciso di presentare in questo piano di rilancio dell’economia e del sistema Paese, un grande progetto che vede appunto il Territorio della Provincia di Arezzo, per le sua collocazione geografica e

Silvia Chiassai Martini, Presidente della Provincia dichiara : “E’ obiettivo della Provincia di Arezzo ripristinare quanto prima la viabilità nella strada provinciale 69 che conduce da Badia Prataglia verso l’Eremo di Camaldoli. La strada in questione infattiè stata interdetta al traffico dallo scorso 18 febbraio per motivi di sicurezza, a seguito

“Oggi il Ministro Patrizio Bianchi  firmerà il decreto per lo stanziamento di 1 miliardo 125 milioni per le scuole superiori Che ci permetterà di dare risposte importanti al territorio e ai nostri studenti. Dopo anni arriveranno i fondi per la costruzione  di nuove scuole, che si aggiungono agli 855 milioni del primo piano di investimenti su cui proprio oggi è

Silvia Chiassai Martini : Le donne sono il vero motore del cambiamento, ma il cambio di marcia deve partire da noi stesse, ricordandosi chi sono e di cosa sono capaci di essere e di fare, solo così potremmo arrivare ad una valorizzazione ed un riconoscimento reale dei diritti delle donne.

Un cartellone intenso di appuntamenti per la Giornata

Questo sito NON utilizza cookies di profilazione, utilizza invece cookies tecnici e di terze parti. Per conoscere quelli utilizzati e la loro disabilitazione consulta l'Informativa completa. Cliccando su Accetto o proseguendo nella navigazione del sito (click, scroll, etc.), presti automaticamente il consenso al loro utilizzo.