La Presidente Silvia Chiassai Martini nel febbraio di quest’ anno su richiesta dei Comuni di Castiglion Fiorentino e Cortona ha organizzato una riunione volta ad acquisire e chiarire da parte degli Amministratori di L.F.I. S.p.a., alcuni punti relativi al progetto di modifica dello Statuto per consentire l’ingresso di nuovi Soci Privati, per tutelare i Soci di parte Pubblica.

Se dovessero entrare i privati, il socio pubblico perderebbe

La Presidente della Provincia e Sindaco di Montevarchi Silvia Chiassai Martini scrive all’Assessore regionale Nardini, dopo la lettera- appello ricevuta dai lavoratori Bekaert in previsione della drammatica scadenza del 4 maggio:

“Nel ruolo di Presidente della Provincia di Arezzo e di Sindaco di Montevarchi, il più grande comune del Valdarno – afferma Silvia Chiassai Martini - non posso non condividere l'ennesimo appello del 23 aprile rivolto alle Istituzioni da 120 lavoratori della Bekaert per tutelare il loro diritto al lavoro che chiama all'assunzione di una responsabilità fattiva dopo 34 mesi di incertezze e la scadenza del prossimo 4 maggio, data prevista

La Presidente della Provincia Silvia Chiassai, scrive al Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani per sollecitare un intervento urgente per la tutela di aziende, lavoratori e cittadini che garantiscono la manutenzione dei boschi, costretti ad oggi dopo le recenti norme che regolano le attività selvicolturale di richiedere

La Provincia di Arezzo,con il Kick-off evento d'inizio del 16 e 17 marzo scorsi, ha dato ufficialmente il via al progetto Ariadne's thread for youth deviance. Il progetto, finanziato dalla Comunità europea nell'ambito del programma Erasmus + Sport, vede la Provincia di Arezzo quale ente capofila di un partenariato che comprende, oltre all'associazione aretina I Care, l'ente nazionale per lo sport

Al di là delle aspettative l’ incontro avvenuto lo scorso giovedì 8 aprile 2021 in video conferenza tra la Presidente della Provincia Silvia Chiassai Martini ed il vice Ministro alle Infrastrutture Alessandro Morelli avente ad oggetto il rinnovato interessamento per un progetto da diversi anni in cantiere e mai realizzato che ha a riguardo la realizzazione di una nuova tratta ferroviaria tra Arezzo e Sansepolcro. Durante l’ incontro, al quale hanno anche partecipato il Consigliere di Maggioranza Marco Morbidelli ed il prof. Mancini Proietti, la Presidente ha avuto così modo di illustrare al Vice Ministro, che ne ha preso accurata nota, la bontà dell’ opera e del suo interesse nazionale dal punto di vista strategico. Un tracciato di circa 20 km, per diversi tratti in galleria, che offra risposte alla politica nazionale di porre in continuità le attuali reti deboli nazionali rispetto alla linea l'alta velocità, quale stralcio funzionale di un progetto più ambizioso che dovrebbe proseguire da Sansepolcro a Rimini e quindi innestandosi sulla linea adriatica fino a Venezia. Ciò permetterebbe di mettere l'Italia in stretto raccordo con l'Europa dell’ est e dei relativi mercati, alleggerendo il notevole carico passeggeri e merci che transita sull'asse Bologna Firenze Roma, e che sarebbe sicuramente ben vista anche in termini di sviluppo economico nazionale ed europeo. Un progetto, ha continuato la Presidente Chiassai Martini rivolta al Vice Ministro, che la Provincia di Arezzo fin dagli anni 2004-2010, ha iniziato ad elaborare unitamente alla Regione Toscana trovando allora un suo inserimento nel piano delle Grandi Infrastrutture nella legge obiettivo del 2011, ma rimanendo tuttavia ancora oggi irrealizzata per carenza di risorse. Come concordato con il Vice Ministro Morelli, con il Recovery Plan, sia direttamente che indirettamente ai succedanei Recovery fund e alla Next Generation EU, si avrebbe quindi la possibilità di trovare in prospettiva e quindi nei prossimi mesi quelle risorse necessarie a finanziare l’ opera. Una occasione quindi imperdibile per offrire finalmente una soluzione non solo di alcune esigenze locali dei comuni della Valtiberina, ma anche al problema di due regioni, la Toscana e l'Umbria, risolvendo un problema infrastrutturale nazionale ed europeo in termini di sviluppo integrativo ferroviario. Un progetto che ha pertanto trovato il pieno interesse del Vice Ministro ad essere ulteriormente ripreso e verificato nella sua fattibilità pur esprimendo fiducia al riguardo. L’ occasione dell’ Incontro, fortemente voluto dalla Presidente Chiassai Martini e propiziato anche dal fattivo interessamento del Sottosegretario di Stato onorevole Tiziana Nisini a sua volta sempre attenta ai bisogni del territorio aretino, è stata anche quella per informare il Vice Ministro di una altrettanta grande opera ad oggi in cantiere, che interessa la nostra comunità che è appunto il progetto per Ponte Buriano. Un’ opera a sua volta strategica sia dal punto di vista storico, che ha a sua volta molto incuriosito il Vice Ministro che ha a questo punto accolto l’ invito della Presidente a fare visita al nostro territorio proprio per avere occasione di vedere di persona lo stato dei luoghi e la bontà delle iniziative proposte.

Alla neo Dottoressa Giulia Molinaro le più vive congratulazioni della Presidente Silvia Chiassai Martini

Silvia Chiassai Martini Presidente della Provincia di Arezzo : “E’ con grande onore e orgoglio ospitare oggi 9 aprile 2021 all’interno della Sala dei Grandi del Palazzo della Provincia, la prima discussione di tesi di laurea in giurisprudenza. In tempi di pandemia, in massima sicurezza e per essere vicini ai nostri giovani, abbiamo messo a disposizione gratuitamente la Sala dei Grandi, per volontà del consiglio, agli studenti universitari del nostro territorio per

Questo sito NON utilizza cookies di profilazione, utilizza invece cookies tecnici e di terze parti. Per conoscere quelli utilizzati e la loro disabilitazione consulta l'Informativa completa. Cliccando su Accetto o proseguendo nella navigazione del sito (click, scroll, etc.), presti automaticamente il consenso al loro utilizzo.